EconomiaTurismo

Pietramontecorvino, finanziati due progetti per turismo e accoglienza

Notizie positive arrivano da Pietramontecorvino che nonostante il periodo pandemico è riuscita a guardare avanti facendosi finanziare due progetti legati al turismo e all’accoglienza. “Prima o poi questo brutto momento passerà e cambierà gli stili di vita delle persone, – spiega il sindaco Raimondo Giallella – evidenziando nuovi bisogni, quali la riscoperta dei borghi e dei paesaggi naturalistici. Ed è proprio in quest’ottica che l’Amministrazione Comunale è riuscita a programmare, grazie all’aiuto di tutti i Consiglieri Comunali, e a far finanziare due progetti”.

Il primo, dell’importo di 221.000 euro, consentirà la realizzazione di 10 posti letto nel centro storico nelle case donate al Comune dalla Famiglia Bellantuono.

Il secondo, finanziato per 85.000 euro nell’ambito di un programma interistituzionale di interventi che vede come capofila il Comune di Carlantino, prevede la realizzazione di un camminamento tra la casa del Guardiaboschi e la Pila del Ladro. “Le possibilità di conoscenza e fruizione del nostro patrimonio naturalistico – continua il sindaco di Pietramontecorvino – saranno ancor di più incrementate e facilitate dall’imminente realizzazione di un progetto di sistemazione delle fontane pubbliche e da una qualificata attività di orienteering disciplinata da un’apposita convenzione con l’Associazione A. S. D. Polisportiva Ori Green Monte Sambuco, in via di definizione proprio in questi giorni. Questa emergenza epidemiologica, come tutte le tempeste, un giorno finirà ed uscirà il sole. Noi, a quell’appuntamento, ci vogliamo far trovare pronti”.

INSIEME.??

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button