Le Emergenze

Lo screening efficace contro il covid parte da Candela

Continua senza sosta lo screening a Candela per mappare il contagio COVID nel piccolo comune dei Monti Dauni. Con trasparenza e fermezza il Comune ha avuto ormai da giorni una serie di test con tamponi rapidi antigenici sta mettendo in luce una situazione molto lontana dai numeri ufficiali dell’asl. Tra le cattive notizie oggi però a Candela si tira un respiro di sollievo. Dallo screening effettuato sul personale scolastico, infatti, non sono risultati casi di positività, per cui essendosi concluse le attività di sanificazione, domani riprenderanno le attività scolastiche. Da ulteriori tamponi effettuati nella giornata di oggi, sono risultati 3 casi di positività al Covid-19, si tratta di persone già in isolamento fiduciario perché contatti diretti di positivi o con sintomi da possibile contagio. “Oggi sono stati effettuati un totale di 55 tamponi rapidi antigenici di cui n. 52 con esito negativo e n. 3 positivo. – spiega il sindaco di Candela, Nicola Gatta – Il numero ufficiale ( comunicazione Prefettura di Foggia) delle persone attualmente positive a Candela scende a 5, infatti registriamo la guarigione di una delle persone in precedenza positiva. Continuiamo a monitorare la situazione con attenzione e a darvi comunicazioni con la massima trasparenza possibile!”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button