Dalla Provincia

Ascoli, Torna l’asfalto sulla Sp97 dopo i lavori Snam

Si sa che quando si apre un cantiere e vengono interessate le strade molto spesso il risultato è dato da ripristini precoci e molto spesso “rappezzati”. Questa preoccupazione è condivisa anche dal Presidnete della Provincia, Nicola Gatta che oggi si è recato di persona in agro di Ascoli Satriano per sincerarsi che un ripristino fosse fatto a regola d’arte. “Questa mattina ho fatto un sopralluogo sulla S.P. 97 “Casone – Incrocio Loc San Carlo” nei territori di Candela e Ascoli Satriano – spiega il presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta – sulla quale SNAM è stata autorizzata ad eseguire uno scavo per l’interramento di un cavidotto. Era previsto il ripristino con l’asfalto solo su metà carreggiata, quella interessata dallo scavo, ma le condizioni di sicurezza della strada non erano pienamente assicurate, con un ripristino parziale. Infatti, tante strade provinciali sono totalmente dissestate a causa di lavori di ripristino, da parte di Aziende autorizzate ad alloggiare cavi e/o condutture per servizi vari, non sempre eseguiti a regola d’arte. Oggi ho potuto constatare di persona che le giuste obiezioni che ho sollevato, con l’ausilio del personale tecnico della Provincia, sono state recepite da SNAM ed i lavori di ripristino, sono stati eseguiti su entrambe le carreggiate. Penso che il compito di un buon amministratore non sia molto diverso da quello di un padre di famiglia. Tutti, cittadini e amministratori, siamo chiamati ad avere più cura dei beni comuni che ci sono stati affidati”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button