Dai Comuni

In arrivo fondi per il restauro della chiesa Matrice di Candela

La stupenda Chiesa Madre di Candela del XVI secolo si rifà il look. Ad annunciarlo è il sindaco di Candela, Nicola Gatta che ha comunicato un finanziamento per il restauro di 250 mila euro diviso in lotti.

“Negli scorsi mesi abbiamo presentato in accordo con la Parrocchia e con Padre Michele Centola, – spiega Gatta – un progetto in Regione per interventi di riqualificazione e restauro della Chiesa Madre per un importo di € 250.000,00. Oggi ho il piacere di comunicarvi che il progetto è stato finanziato per un primo lotto di € 50.000,00 con i quali, nelle prossime settimane , si procederà al restauro della facciata principale della Chiesa e del campanile”.

Il primo lotto riguarderà anche il prestigioso portale portale dalle linee rinascimentali semplici e massicce, con una Vergine della Purificazione raffigurata nel timpano, e un fastigio sul quale si può osservare lo stemma della città: un’aquila che porta nella zampa destra una fiaccola accesa, a richiamare il nome del comune, e nella sinistra un fascio di spighe, ad indicare il legame degli abitanti con la terra, e sopra una corona, simbolo della nobiltà degli avi.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button