Cronaca

Candela, maltrattava e perseguitava la moglie. Arrestato 51enne

I carabinieri della stazione di Candela hanno tratto in arresto un 51enne del posto accusato di maltrattamenti nei confronti della moglie 41 enne. Varie aggressioni erano già state denunciate alle autorità facendo scattare il codice rosso fino ad arrivare ad un episodio avvenuto nella giornata di ieri dove la donna ha dovuto chiedere l’intervento degli uomini dell’Arma per l’ennesima brutta pagina fatta di botte e violenza. Giunti sul posto i carabinieri hanno arrestato il 51enne e lo hanno condotto a Foggia dove è stato convalidato l’arresto per i reati 574 e 612 bis ossia maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Il 51enne ora è agli arresti domiciliari presso l’abitazione di parenti a Rocchetta Sant’Antonio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button