Le Emergenze

Obbligo di mascherine dopo le 18 all’aperto e discoteche chiuse. Ecco la stretta del Governo

Di fronte all’aumento dei contagi da Coronavirus il governo alla fine ha deciso. Da domani, 17 agosto, discoteche, sale da ballo e locali assimilati dovranno sospendere le loro attività almeno fino al 7 settembre. La decisione è arrivata nel corso del pomeriggio, durante una riunione in videoconferenza tra i ministri della Sanità Speranza, degli Affari regionali Boccia e dello Sviluppo economico Patuanelli. Decisa anche una stretta sull’uso delle mascherine, da utilizzare obbligatoriamente, «dalle 18 alle 6», anche «all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti».

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button