Dai ComuniPolitica

Accadia, opposizione contro Murgante: “ancora nessun aiuto alle imprese per il covid”

Si accende la campagna elettorale anche ad Accadia. Nel piccolo comune si ritornerà a votare a settembre dopo cinque anni con il sindaco Pasquale Murgante. Ad amplificare le questioni locali è il mezzo social, sempre più usato dalle opposizioni per far conoscere quello che accade nei paesi. In un post comparso su Facebook a firma di Carmelo Zembri, consigliere di opposizione di Cambiamo Accadia, si sottolinea una lenta attuazione degli aiuti alle imprese post covid. “Il 28 marzo 2020 – spiega Zembri – proposi all’attuale Amministrazione di destinare 100000 euro alle attività Commerciali e Artigianali del nostro Comune. Dalla mia proposta fu fatta una variazione di Bilancio per destinare 35000 euro. Di quei 35000 fu deciso di dare solo una parte alle attività commerciali e artigianali (circa 20000euro). Ad oggi 31 luglio 2020 ancora nessun pagamento alle nostre attività. Però abbiamo i soldi cash per il festival Blues. Queste sono le priorità di un’Amministrazione”.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close