CulturaIniziative

I piccoli passi di Alberona per vivere meglio

“Migliorarsi a piccoli passi” arriva quest’anno ad Alberona, splendido borgo dei Monti Dauni. Sono già aperte le iscrizioni alla quinta edizione della manifestazione dedicata ai bambini che avrà luogo il prossimo 23 agosto. Dopo i successi di Lucera, Foggia, Manfredonia e Biccari, l’allegra e colorata carovana di famiglie, esperti e professionisti dell’immagine invaderà per un giorno intero un altro comune della Capitanata.

L’obiettivo è sempre quello di esaltare la bellezza dell’ambiente e dei piccoli protagonisti attraverso un’iniziativa multidisciplinare che si avvale di laboratori e set fotografici sparsi per i luoghi più caratteristici del paese, tra piazze, fontane e archi storici, un panorama mozzafiato e il verde incontaminato. Bambini e bambine dai 6 ai 10 anni di età, nonché parrucchieri, visagisti, costumisti e fotografi di qualunque provenienza geografica possono iscriversi sul sito Migliorarsiapiccolipassi.com, scegliere uno dei 20 trend disponibili (hippie, sportivo, elegante, rock, casual, ecc.) e misurarsi in una sfida entusiasmante collegata ad un concorso fotografico. Ogni squadra sarà composta da 6 bambini e da un team di 4 esperti che coordineranno il gruppo nelle aree stabilite. “Come di consueto abbiamo cercato di abbinare i trend alle location – fa sapere il lookmaker Carlo Ventola, ideatore del format ‘Migliorarsi’ – la cui conoscenza va approfondita con tutti i partecipanti”.

Lo scopo principale è infatti la riscoperta del territorio attraverso un’esperienza unica. “L’ambiente circostante, con le sue bellezze storiche ed architettoniche – spiega Ventola – non è qualcosa da ‘apprendere’, ma da vivere. Con il nostro progetto i bimbi si riappropriano del territorio in modo originale e piacevole, e quindi imparano a rispettarlo. Per questo voglio ringraziare il sindaco Leonardo De Matthaeis, che ha accolto con entusiasmo la nostra iniziativa”.

La manifestazione del 23 agosto si comporrà di diversi micro eventi che scandiranno tutta la giornata. Nella mattinata sono previsti i laboratori con una psicologa psicoterapeuta Lucia Susanna, i giochi con la biologa nutrizionista Antonella Riccelli, lo stesso Carlo Ventola, e l’intervento dello chef Peppe Zullo. Nel pomeriggio, invece, si allestiranno i set fotografici con i bambini protagonisti e interpreti dei vari stili. Non mancheranno sorprese anche durante la sfilata finale di tutte le squadre.

Gli scatti realizzati dai fotografi dei team parteciperanno a un contest e faranno parte di un book. Sia il team di esperti vincitore che il bambino o la bambina (con il suo nucleo familiare) la cui foto risulterà la più votata da due giurie avrà in premio un viaggio con soggiorno gratuito a Strasburgo o a Bruxelles e visita alle istituzioni europee messo a disposizione dall’europarlamentare Cinque  Stelle Mario Furore.

“Migliorarsi a piccoli passi” 2020 è realizzato dall’associazione “Noi Noi” di Lucera in collaborazione con il Comune di Alberona e Marina Corvino di Federmoda Confcommercio Foggia.

 

 

MIGLIORARSI IN BREVE

Migliorarsi a piccoli passi è organizzato dall’associazione Noi Noi di Lucera. Quattro le città toccate finora dalla manifestazione itinerante nata da un’idea di Carlo Ventola e che è diventata un format di successo: Lucera (2015), Foggia (2017), Manfredonia (2018), a cui si è aggiunta una Special edition natalizia svoltasi ancora a Lucera, e Biccari (agosto 2019).

Finora al progetto hanno partecipato oltre 450 bambini in circa 50 location diverse e più di 170 esperti, con un coinvolgimento nella manifestazione anche delle famiglie dei piccoli protagonisti.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button