Chiesa

Ascoli piange per la perdita di Don Potito Gallo

Ascoli Satriano piange per la scomparsa di Don Potito Gallo, già parroco della parrocchia di Santa Lucia nella città dei grifoni. Una pietra miliare della vicaria di Ascoli, con anni di attività pastorale che lo hanno reso uno dei parroci più apprezzati della Diocesi di Cerignola- Ascoli Satriano.

Don Potito doveva festeggiare i suoi 80 anni a settembre. Attualmente era Rettore della Chiesa di San Rocco. Due giorni fa ha avuto un attacco di cuore e l’ambulanza lo aveva portato agli OO.RR. di Foggia. Nonostante tutto ieri non ha fatto mancare la sua presenza alla celebrazione di commemorazione tenutasi ieri in Cattedrale in onore di don Leonardo Cautillo. Ai presenti che avevano chiesto della sua salute, ha “risposto sto meglio”. Stamane è stato trovato privo di vita in casa probabilmente a causa di un infarto.

Don Potito in una foto con monsignor Cautillo

“Un vuoto incolmabile – ha commentato il sindaco Vincenzo Sarcone – che ci porta però a dare continuità alla grande azione sociale avviata da Don Potito “

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button