Dalla ProvinciaIn ItaliaMonti Dauni

Cis Capitanata sempre più concrete le misure. Chiesti 10 mln per la Pedesubappenninica

Buone notizie da Roma per il Cis Capitanata, una misura di investimenti per la provincia di Foggia che tiene conto anche dei Monti Dauni e dell’annosa questione della Strada Regionale 1 Pedesubappenninica che collega Candela a Poggio Imperiale e che dovrebbe risolvere il problema dell’isolamento per i paesi del crinale pre appenninico foggiano.

Tutti i progetti, per i quali la Provincia di Foggia è stata individuata quale soggetto responsabile dell’attuazione, sono stati avviati. “Si è appena conclusa a Roma una riunione operativa con lo staff tecnico- amministrativo di Invitalia, per un monitoraggio complessivo e per pianificare tutte quelle ulteriori attività necessarie perché il CIS Capitanata venga attuato bene. – spiega il Presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta – Sapete che il mondo da cui provengo è l’agricoltura, la buona semina è solo una delle tante attività indispensabili per avere un buon raccolto” oltre alla Strada Regionale 1 Poggio Imperiale – Candela, per un importo di € 9.790.145,00; saranno finanziate: il Completamento sistemazione funzionale SP 141 Delle Saline, ex SS 159, II Lotto, per un importo di € 9.000.000,00; il Sistema dei Musei (Museo della storia e della Tecnologia Agricolo Industriale _ Istituto Tecnico industriale Altamura Da Vinci), per un importo di € 1.000.000,00; la Viabilità a servizio del distretto turistico del Gargano: Completamento sistemazione funzionale della SP 77 Rivolese ex SS545, per un importo di € 30.000.000,00; la Bonifica e valorizzazione del campo di Borgo Mezzanone, per un importo di € 3.446.000,00; il Completamento sistemazione funzionale SP 28 Pedegarganica – tratto incrocio con la SS272 e la strada provinciale 45 bis, per un importo di € 1.320.250,00; la Viabilità a servizio del distretto turistico del Gargano: Sistemazione funzionale della SP 53 Mattinata – Vieste, per un importo di € 2.350.000,00 e la Valorizzazione della laguna di Varano: ripristino e ammodernamento SP 42, per un importo di € 1.500.000,00;

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button