Cronaca

La generosità dei troiani porta il randagio Lapo in clinica a Bari. Ora serve un altro sforzo

Troia si conferma sensibile e generosa quando si tratta di solidarietà. L’appello lanciato ieri anche attraverso il nostro giornale per il randagio Lapo, investito e ridotto in fin di vita ha dato i suoi buoni frutti ed oggi il cane è stato portato in una clinica veterinaria a Bari. “Grazie alla straordinaria solidarietà di tutti i troiani, – racconta Anastasio Lombardi, tra i primi a prestare soccorso al cane – ieri, in poche ore, abbiamo raggiunto il primo traguardo di €475,00 che ha permesso questa mattina a Lapo di entrare in clinica per le prime cure. Grazie anche alla collaborazione di due volontarie e attiviste (Loredana e Floriana) che lo hanno accompagnato a Bari. Le sue condizioni sono gravi ma ha sorpassato la tac con contrasto e le analisi sono risultate negative. La zampa lussata è stata riposizionata, è stato tosato è lavato. Pertanto, nel complesso, le sue condizioni sono buone e lasciano sperare in una ripresa. Settimana prossima sarà sottoposto ad un delicato intervento per il quale stiamo attendendo preventivo dalla clinica. La raccolta fondi sta continuando spedita verso L’obiettivo più grande, quello di salvargli la vita. Abbiamo bisogno ancora di uno sforzo da parte di tutti. Nel frattempo ringrazio quanti hanno già partecipato all iniziativa e quanti lo faranno presto”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button