Cronaca

A Troia maratona di solidarietà per salvare Lapo, il cane investito amato da tutta la città

Lapo è un randagio ma è anche l’amico di tutti. Vive tra le strade di Troia giocando con i bambini e facendo compagnia agli anziani. Mangia qua e là tra negozianti disponibili e famiglie buone di cuore. Ora però Lapo star vivendo un momento difficile dopo esser investito da una vettura.

Per questo motivo è partita la campagna di solidarietà per salvare la vita di Lapo, il randagio del Comune di Troia che nella notte tra lunedì e martedì scorso è stato accidentalmente investito. Le sue condizioni sono risultate subito gravi ma, grazie all’intervento di alcuni passanti e di un buon veterinario, si è riusciti a stabilizzarlo.

Sono 3 giorni che riversa a terra con gli arti fratturati e un bulbo oculare fuoriuscito ma, per fortuna, nessun organo interno risulta compromesso. Pertanto deve essere subito trasferito in una clinica a Bari per essere sottoposto a specifici e costosi esami diagnostici per definire le sue condizioni e stabilire il percorso chirurgico da affrontare.

In questo post non si vuole entrare nella baraonda delle polemiche su chi/come/cosa poteva/doveva fare, adesso l’unico obiettivo è quello di curare Lapo che necessita di un’assistenza immediata!

Chiunque voglia contribuire (anche con pochissimi euro) può rivolgersi a me (Anastasio Lombardi 342.7683634) o Loredana Lioce (340.3546071).

“In ogni modo sarete anche “disturbati” – spiegano i volontari – per strada dove cercheremo di fare il possibile per raccogliere tutti i soldi necessari. Sarà possibile donare anche a distanza… contattandoci in privato vi saranno forniti gli strumenti per farlo. Solo uniti ce la possiamo fare! CONDIVIDETE e date una mano a Lapo, ogni piccolo contributo è fondamentale per salvargli la vita!”

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button