EditorialiUncategorized

Finalmente si (ri)circola

Dal 3 giugno si può circolare (quasi)liberamente in Italia, ci sono presidenti di regione che hanno dichiarato apertamente che non sarebbero in grado di far fronte ad un contrattempo in famiglia figurarsi dovesse riguardare qualche centinaio o migliaio di persone e allora si oppongono avanzando richieste anti costituzionali, tanto i danni di un’economia che va a farsi friggere e di gente che perderà il lavoro, se non l’ha già perso, non li pagheranno certo loro. Intendiamoci, non dobbiamo di certo trascurare tutte le cautele necessarie. C’è chi invece fa un’ordinanza, ormai si è perso il conto, per dire venite in Puglia, così dà un’immagine di accoglienza e di condivisione dei problemi delle attività economiche della Regione, ma appena ci mettete piede ricordatevi di: scaricare, stampare, compilare il modulo predisposto dalla regione e portatelo sempre con voi. Prima domanda: se cambio idea e dopo due giorni voglio andarmene dal paesino dove sono e voglio trasferirmi in un altro, stampo un altro modulo e me lo porto appresso? Continua: devi scriverti e conservare per 30 giorni l’elenco di tutte le persone con le quali vieni in contatto. Seconda domanda: fermo una persona, gli chiedo un’informazione e nello stesso tempo mi devo far dare le sue generalità e contatti altrimenti potrei essere multato? Io conosco migliaia di persone, che faccio, passo le vacanze a scrivere nomi o vado all’ufficio anagrafe e mi faccio dare un elenco dei residenti e depenno chi è stato più furbo di me e se ne è andato in un posto amministrato da qualcuno che non è fuori dalla realtà oltre ad essere fuori di testa? Poveri noi! Ma quanto ci metteremo ancora a capire che la politica è una cosa seria da delegare solo a persone capaci e in contatto continuo con la realtà? L’onesta’ è una componente importante ma non dev’essere la sola, anche perché, spesso, la si perde lungo il cammino e resta solo il resto….niente.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button