Primo Piano

Lo Struscio cambia look ma non il vizio di raccontarvi il territorio

Giorno di festa, oggi 2 giugno, anche in casa “LoStruscio” il giornale dei Monti Dauni e non solo. L’informazione, il sapere, la cultura, rendono liberi ed è quello che vuole perseguire il nostro giornale informando in maniera corretta ed imparziale, denunciando e sottoponendo le irregolarità rilevate all’attenzione di ognuno e dando a tutti la possibilità di replica nel rispetto delle regole fondamentali della Democrazia. La ricerca costante di migliorare il rapporto con i nostri lettori caratterizza questo importante cambiamento della Veste Grafica perché sia sempre più riconoscibile e cercato da tanti. Naturalmente questo cambiamento d’immagine ha portato con sé anche altri spazi d’informazione : E’ stata introdotta una sezione radio da dove i più giovani ma anche quelli con più futuro alle spalle potranno seguire le trasmissioni di RadioLiberaMente e dove chi lo vorrà potrà interloquire con gli speakers o gli ospiti che man mano si alterneranno per trattare vari argomenti di attualità non solo musicale; E’ stata aperta una pagina Meteo Monti Dauni per favorire questo tipo di informazione e facilitare gli spostamenti di chi si muove o di chi vuole venirci a trovare e vivere la nostra ospitalità oltre che gustare le nostre eccellenze enogastronomiche, ammirare le nostre bellezze paesaggistiche e approfondire la conoscenza delle tante opere d’arte che arricchiscono e rendono unici i nostri paesi; Gallerie interattive per video e foto per condividere momenti importanti della quotidianità, delle tradizioni, dei paesaggi e di tutto ciò che valga la pena essere condiviso. Le novità non mancano, l’entusiasmo nemmeno ed i lettori, per fortuna sono tanti, ma se diventeremo ancora di più non ci dispiacerà affatto e siamo convinti che non dispiacerà nemmeno a voi. E allora “leggi e fai leggere LoStruscio il Giornale dei Monti Dauni”……Piccoli Borghi con una Grande Storia da Raccontare.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button