Dai Comuni

Sant’Agata, l’opposizione chiede una proroga alle domande per le misure economiche

Il piano economico comunale a sostegno della comunità di Sant’Agata incontra una perplessità mossa dall’imposizione. Il Movimento CambiaMenti ha inviato, infatti, una missiva al primo cittadino in relazione alla tempistica per la presentazione delle domande di accesso alle misure economiche. “In relazione alla presentazione delle domande da inviare al Comune per il “piano di sostegno economico” – scrive il Movimento CambiaMenti – riteniamo opportuno inoltrare una richiesta agli amministratori comunali: È impensabile dare così poco tempo per la compilazione delle richieste, anche in considerazione che fino al 3 Giugno ci sono due giorni festivi. Pertanto il Movimento CambiaMenti chiede di prorogare la data di scadenza di consegna di 7 giorni lavorativi per permettere a professionisti ed aziende di poter fornire le documentazioni richieste.”

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close