Cultura

Nel castello di Ascoli oltre ai fantasmi altre novità sono state scoperte

Nuove scoperte nel Castello Ducale di Ascoli Satriano. Dopo i fantasmi raccontati dalle testimonianze degli operai, un saggio ha portato alla luce l’antica pavimentazione della stalla seicentesca con un selciato solcato da canali di scolo in pietra. “Nell’attesa di completare il video/documentario con le testimonianze degli operai che dichiarano di aver assistito a fenomeni paranormali nel maniero dei Duchi Marulli – racconta il sindaco di Ascoli Satriano, Vincenzo Sarcone, vi voglio notiziare di altre nuove scoperte fatte in seguito ai lavori di ristrutturazione attualmente in corso. Dall’apertura di una porta, murata da secoli, si è giunti in una camera buia con “pozzi luce” ed architravi ogivali che dovrebbero condurre in ulteriori spazi rimasti da secoli inesplorati”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button