Iniziative

Ascoli, la solidarietà corre a tavola

In questo periodo di lockdown un po’ tutti ci siamo cimentati ai fornelli di casa per poter stravolgere l’ordinaria monotonia delle giornate al chiuso. Ad Ascoli Satriano, questa consuetudine ha abbracciato la solidarietà attraverso un tamtam partito dai social network ed in modo particolare dalla pagina Facebook “A tavola da… con tradizione fantasia!”. Dal gruppo sono stati invitati gli utenti a preparare peculiarità gastronomiche locali per poi raccoglierle e consegnarle ad alcune associazioni di Ascoli che hanno distribuito questi prodotti, preparati in casa, alle famiglie più bisognose. Ad animare il gruppo Facebook e l’intera iniziativa è stato il cuoco casalingo Michele Lorusso, conosciuto da molti come chef amatoriale della città dei grifoni.

“In questo momento delicato e difficile come quello che è stato attraversato da tutti noi – spiega Michele Lorusso – abbiamo creato una iniziativa che nello stesso tempo ha valorizzato le nostre passioni. Difatti tutto questo è nato proprio dalla passione per la cucina coinvolgendo tantissimi amici del gruppo Facebook e trasformando una sorta di challenge in una vera occasione di solidarietà. Tanti prodotti messi a disposizione degli associazioni che rispecchiano la tradizione gastronomica del nostro bellissimo paese”.

Coinvolti anche i bambini che in questo gioco hanno ritrovato non solo un modo per passare il tempo ma soprattutto si è dato modo ai più piccoli di conoscere i segreti della cucina e trasferire la passione per la buona tavola.

Taralli, Biscotti ma anche pasta fatta in casa dolci di ogni genere sono state Le pietanze più gettonate dagli utenti e molto apprezzate anche da chi le ha ricevute in dono.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button