Iniziative

Candela, corso principale pedonalizzato per dare spazio ai tavoli delle attività commerciali

Un gesto di solidarietà e di speranza con atti concreti quello firmato oggi con un’ordinanza s dal sindaco di Candela, Nicola Gatta. Con la riapertura delle attività commerciali nasce sempre di più l’esigenza di garantire maggiori spazi per poter gestire il distanziamento sociale imposto dalle direttive anti coronavirus, Per questo l’amministrazione comunale del piccolo comune dei colli ameni ha deciso di chiudere al traffico il corso principale della città. 

“Da oggi riaprono al pubblico molte attività commerciali e dopo un lungo periodo di lockdown , – spiega in un post pubblicato su Facebook il sindaco Nicola Gatta – ritorniamo ad una pseudo “normalità “, ma serve responsabilità perché l’emergenza sanitaria non è ancora finita. In questa fase di “ripartenza” occorre garantire il distanziamento sociale e consentire alle attività di somministrazione di alimenti e bevande (bar, pasticcerie, pizzerie) di poter utilizzare gratuitamente il suolo pubblico, per aumentare le vendite. Per questo ho emesso un’ordinanza per la chiusura al traffico del corso principale fino a via Cap. Lapalorcia, tutti i giorni dalle 20:30 alle 24.00. La nostra piazza deve ritornare a vivere ma per farlo occorre la collaborazione di tutti!”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button