Monti Dauni

Candela più sicura con lavori che il paese aspettava da 20 anni

Un milione e mezzo di fondi europei per mettere in sicurezza un versante collinari di Candela che aspetta questi lavori da ben 20 anni. Ad annunciarlo oggi è stato il sindaco di Candela, Nicola Gatta. “In via delle Rimembranze si torna a lavorare – spiega Gatta – con azioni di mitigazione del dissesto idrogeologico e con interventi importanti tra cui la demolizione dell’immobile che per oltre 20 anni è rimasto disabitato a causa di problemi statici. Candela sempre più sicura e bella!”. Oltre a mettere in sicurezza l’intero territorio, questa azione servirà a riqualificare l’intero quartiere, con interventi di arredo urbano è una nuova pubblica illuminazione. A dare lo sparto di starter per l’esecuzione dei lavori sarà l’abbattimento di un immobile oggetto di un lungo contenzioso tra comune e proprietà che ha bloccato per diversi tempo la cantierizzazione dell’area.

Ecco il video ?

RIQUALIFICAZIONE VIA DELLE RIMEMBRANZERipresi i lavori di mitigazione del dissesto idrogeologico con interventi…

Pubblicato da Nicola Gatta su Giovedì 14 maggio 2020

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close