Dalla ProvinciaLe Emergenze

Mercati solo se ci sono i piani safety e security

Il Presidente della provincia di Foggia spiega come si organizzerà la Capitanata per questa fase due. “A margine della riunione di stamane in videoconferenza del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a cui ho partecipato in qualità di Presidente della Provincia di Foggia – spiega Nicola Gatta, vi informo sulle decisioni prese e sulle misure da adottare: Mercati rionali di soli generi alimentari possibili solo dopo l’adozione di piani comunali di Safety e Security con la nomina di un resposabile per la sicurezza.

Apertura Cimiteri: Ogni Sindaco dovrà adottare un proprio provvedimento per stabilire modalità di accesso al Cimitero, contingentando gli ingressi e garantendo il distanziamento sociale.Anche se ogni Comune può stabilire la data di apertura del Cimitero,sarebbe opportuno posticipare detta apertura dal 4 maggio, in modo da organizzare al meglio i servizi per contingentare gli ingressi e per garantire il distanziamento sociale.

Attività di asporto Bar e Ristoranti : dopo la segnalazione di diversi casi di assembramento nei pressi di bar, ho chiesto maggiore vigilanza da parte delle forze dell’ordine, perché dopo l’emanazione dell’ordinanza regionale diventa sempre più difficile contravvenzionare i trasgressori.

I dati dei contagi in Provincia di Foggia non ci permettono di abbassare la guardia, occorre ancora tanta responsabilità e consapevolezza per affrontare questa emergenza”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close