Dalla Provincia

Gatta contro Emiliano, “così è confusione totale”

Non è convito il presidente della Provincia di Foggia Nicola Gatta rispetto all’ordinanza della Regione Puglia Michele Emiliano sulla fase 2 varata sin da oggi.

“Mentre il Presidente Conte cerca di contenere i contagi tenendo ancora parchi, giardini e cimiteri chiusi fino al 4 Maggio – scrive in un post il presidente della Provincia di Foggia Nicola Gatta – il Presidente Emiliano “dalla sera alla mattina” con un’ordinanza riapre tutto, scaricando sui sindaci la responsabilità di garantire sistemi di vigilanza e prevenzione per evitare assembramenti e occasioni di contagio. Intanto in Provincia di Foggia i contagi continuano a galoppare, ieri su 22 nuovi casi in Puglia, 15 nel foggiano. Noi decideremo cosa fare dopo il Comitato Provinciale per l’ Ordine e la Sicurezza Pubblica convocato alle 11.00 ,a cui parteciperò in qualità di Presidente della Provincia, in cui si discuterà alla presenza di S.E. il Prefetto Grassi, dell’opportunità e delle modalità di riapertura dei luoghi pubblici.Per ora a Candela resta tutto chiuso e vi aggiornerò se ci saranno ulteriori disposizioni in merito”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button