Le Emergenze

Lo Palco: “in macchina anche in quattro ma ci vuole la mascherina”

Un discorso che punta alla prudenza. Questo il commento del capo della task force contro il coronavirus della Regione Puglia, Pierluigi Lo Palco. “Dobbiamo avere la prudenza di otto settimane fa, spiega il dottor Lo Palco, perché la Puglia non è fuori dal rischio più di altre aree dell’Italia. Andar a trovare un parente, con mascherina, sarà possibile ma non è possibile pensare ad altro anche perché il capannello di oggi, l’assembramento di oggi lo riscontreremo tra 10 giorni. Non possiamo più permetterci di sbagliare altrimenti torneremo indietro verso la chiusura”. Inoltre Lo Palco torna a parlare della santificazione degli ambienti. “L’importante è un buon ricircolo dell’aria e la santificazione di superfici spesso toccata. Il maniglione del carrello al supermarket, le maniglie e cose simili dovrebbero esser sanificate in continuazione”. Chiarimento anche all’utilizzo dell’auto. “In macchina con più persone c’è bisogno della mascherina – spiega il capo della task force contro il coronavirus della Regione Puglia. Si può occupare l’abitacolo anche con più persone basta però indossare la mascherina in maniera giusta ovviamente”. Inoltre Lo Palco ricorda che la febbre è un sintomo caratterizzante di questo virus. “Con la febbre a 37,5 bisogna restare a casa ma non solo. Uno dei sintomi è la perdita di olfatto e gusto”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button