Regione

Aiuti alla Puglia dal patriarca di Mosca

La solidarietà arriva anche dai fratelli cristiani orientali. Il Patriarca di Mosca, infatti, e tutte le Russie Kirill hanno donato 8 tonnellate di materiale sanitario per fronteggiare l’epidemia Covid19.

“L’amicizia, si dice, si vede nel momento del bisogno – spiega il governatore Michele Emiliano- e il patriarca Kirill non ha fatto mancare il suo sostegno alla Regione Puglia e alla città di Bari che ospita la tomba di San Nicola. Gli avevamo chiesto aiuto e gli avevamo detto che la situazione era difficile, che avevamo bisogno di dispositivi di protezione individuale e di mascherine. E il patriarca ci ha risposto subito con una lettera bellissima e oggi con questo importante dono”. Gli aiuti sono arrivati oggi nella sede della Protezione civile regionale, viaggiando su un Tir partito dalla Svizzera, e testimoniano la profonda amicizia che lega il popolo russo al popolo pugliese.

“Su questo legame – conclude il presidente della Regione Puglia – i pugliesi potranno contare sempre, perché questa è la natura del popolo russo e questa è la nostra amicizia”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button