In ItaliaLe Emergenze

Nessuna quarantena per chi torna dal nord. Colpa di un buco normativo

Mancato rinnovo dell’ordinanza che impone l’obbligo di quarantena per chi rientra da fuori regione. La protesta è partita dal sindaco di Minervino che nelle scorse ore ha visto tornare nel suo paese alcuni concittadini. Al tg3 Puglia ha detto: “Il pericolo resta. Oggi una persona può andare a Milano per un appuntamento di lavoro e tornare serenamente in Puglia senza alcun obbligo di quarantena”.

Ma i sindaci insistono e puntano ad una mediazione col governo: “Chi ha a cuore le sorti della propria regione deve investire Roma di questa problematica”.

Insomma, un vuoto normativo per i rientri autorizzati. Dopo le misure restrittive del governo, non è stata prorogata l’ordinanza regionale e ora i primi cittadini sono preoccupati per i rischi del contagio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button