CronacaLe EmergenzeUncategorized

I casi di covid19 a Lacedonia diventano sei. Ma c’è un problema di privacy?

A Lacedonia un nuovo caso di covid19 si aggiunge ai cinque acclarati il 26 marzo scorso. Il comune irpino ha effettuato 12 tamponi di cui sei negativi e sei postiti. Surreale anche il comunicato del comune di Lacedonia a firma del sindaco Antonio Di Conza, che in maniera criptica lancia un messaggio che potrebbe far risalire all’identità del nuovo caso di coronavirus. Difatti dalla casa municipale scrivono “1 in più rispetto al 26 marzo – a Martina auguro una pronta ripresa e tutta la comunità le manda un forte abbraccio”. Ora partendo dal presupposto che a Lacedonia si contano 2200 abitanti non è difficile capire di chi stiamo parlando, sempre se quel “A Martina” è riferibile al nuovo caso di contagio. Se sul versante pugliese per privacy non comunicano ai sindaci neanche il numero dei casi positivi, su quello campano non solo è di dominio pubblico ma ufficialmente anche con i nomi. Anche da parte nostra auguri a Martina per una pronta guarigione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button