Editoriali

Club Liberal Monti Dauni. Ruberto: Una emergenza inaspettata

È tempo di silenzio e riflessione, è tempo di riflessioni profonde, di capire che nella vita ci sono delle priorità che non sono quelle a cui forse abbiamo dato sempre importanza. La nuova emergenza Covid ci evidenzia tutti i fili scoperti della nostra società cosiddetta avanzata; aiuti che arrivano da chi non te lo aspetti, unioni formali che si dissolvono al vento, vedasi UE, e tanto altro.Inutile dire che in tutto questo ginepraio del si salvi chi può, i veri eroi sono tutti gli operatori sanitari, che in trincea e contro un nemico invisibile stanno tentando l’impossibile. Un’ altra nota lieta sono alcuni sindaci dei piccoli comuni ed i loro cittadini, che stanno facendo di tutto per arginare questa emergenza, i Sindaci sono il vero baluardo delle nostre comunità, e quando svolgono al meglio il loro ruolo dettano tempi, scandiscono priorità, danno le dovute strette quando serve o tendono la mano, ecco perché sono anche loro in prima linea insieme a tutti i loro collaboratori; ora però come dicono in pochi bisogna pensare già al dopo se non vogliamo finire in un tracollo economico, bisogna lentamente fare si che l’ economia e la produzione riprenda, usando le opportune precauzioni di sicurezza e di distanza, molte cose cambieranno nei nostri comportamenti futuri che incideranno sia nei rapporti interpersonali che produttivi, perché questa esperienza ci insegna che se il nostro pensiero potrà anche essere immortale il nostro corpo è fragilissimo, auguriamoci dunque di uscirne quanto prima e più forti di prima, con un sincero pensiero ai familiari di tutti coloro che hanno perso un loro congiunto uniticelafaremo.

Luigi Ruberto

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button