Lo Struscio TVMonti Dauni

Panni, Ciruolo non ci sta e bacchetta i cittadini: “dovete stare alle case vostre”

Il sindaco di Panni furioso su Facebook per le immagini che stanno girando su assembramenti pericolosi che potrebbero essere il viatico del contagio. “A Foggia immagini assurde, restate a casa” spiega Pasquale Ciruolo, non limitandosi neanche ad ammonire chi esce e fa la morale agli altri: “Stiamo piangendo 3500 persone, senza avere di essere salutati dai propri parenti, poi vedi che la gente continua a strafregarsene”. “Così pensate di dimostrare la vostra vicinanza al personale sanitario, alle forze dell’ordine, ai sindaci che buttano il sangue dalla mattina alla sera. Per stare vicini dovete stare a casa vostra. Arrivano immagini da Foggia che non si possono vedere. La colpa è la nostra, mettiamoci la mano sulla coscienza invece di puntare il dito verso qualcun altro, non la falsa morale su Facebook che ci sta portando a piangere 3500 vittime in Italia, più della Cina”.

#??

Pubblicato da Pasquale Ciruolo su Venerdì 20 marzo 2020

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button